Bando 1.2 B “Azioni informative e dimostrative su tematiche ambientali” PSR 2014-20 Regione Marche

REGIONE MARCHE – PSR 2014-2020 (Reg. 1305/2013)

Sottomisura 1.2 – Trasferimento di conoscenze ed azioni di informazione Operazione B

“Azioni Informative e dimostrative su tematiche ambientali”

PROGETTO ID 20857 “AZIONI INFORMATIVE E DIMOSTRATIVE SU TEMATICHE AMBIENTALI” (finanziato con Decreto n. 308/CSI del 20/12/2016)

Nell’ottica delle opere di sviluppo rurale promosse dal PSR MARCHE 2014-2020, che prevede investimenti per 537,96 milioni di euro destinati alla competitività dell’agricoltura marchigiana, alla gestione sostenibile delle risorse naturali, alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, all’innovazione, il progetto “AZIONI INFORMATIVE E DIMOSTRATIVE SU TEMATICHE AMBIENTALI” intende promuovere e favorire la produzione, la valorizzazione e la diffusione dei prodotti agricoli ed alimentari locali tutelando l’ambiente e l’ecosistema locale e globale. Gli ambiti tematici trattati con le attività informative mirano ad accrescere una maggiore consapevolezza sulla complessità dell’ecosistema suolo e sulle pratiche per una gestione ottimale dello stesso, promuovere sistemi di tutela ambientale atti a valorizzare anche economicamente il sistema aria-acqua-suolo, informare sull’utilizzo di tecniche a basso impatto ambientale e biologico e l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari per un’appropriata conduzione agronomica e per lavorare sugli aspetti qualitativi dei beni ottenibili, incentivare e promuovere la tutela ambientale del territorio regionale e le potenziali risorse economiche disponibili derivanti dal ricavo di energia da fonti rinnovabili derivanti da scarti di produzione di materiale legnoso e della biomassa, favorendo lo sviluppo della Green Economy e portando nel contempo un notevole beneficio per l’ambiente andando a ridurre la produzione di gas climalteranti, mitigando di conseguenza i cambiamenti climatici.

Il progetto vuole preparare gli imprenditori agricoli e/o forestali all’introduzione in azienda di tecniche di coltivazione ed allevamento sostenibili per l’ambiente e favorevoli alla tutela ambientale, nonché favorire la sensibilizzazione degli operatori agricoli e/o forestali in materia di gestione sostenibile delle risorse naturali, dei rifiuti e dei consumi, con riferimento ai requisiti della condizionalità ed alla necessità di promuovere l’agricoltura a basso impatto ambientale.

Il progetto inoltre tratta gli aspetti relativi alla preparazione degli imprenditori, all’adozione di sistemi di gestione ambientale obbligatoria delle imprese agricole e dagli obblighi derivanti dall’adesione a misure agro ambientali e anche la migliore conoscenza degli obblighi derivanti dalle buone condizioni agronomiche ambientali.

Le finalità del progetto sono:

1. Promuovere il trasferimento di conoscenze e l’innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali.

2. Promuovere la Tutela Ambientale attraverso interventi quali certificazione Ambientale, Emas III e Biologica.

3. Informare e Formare gli agricoltori e gli operatori forestali in merito alla gestione del Suolo /tecniche a basso impatto ambientale e biologico/uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.

4. Potenziare la competitività dell’agricoltura in tutte le sue forme e la redditività delle aziende agricole.

5. Promuovere l’organizzazione della filiera agroalimentare e la gestione dei rischi nel settore agricolo.

6. Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi dipendenti dall’agricoltura e dalle foreste.

7. Incentivare l’uso efficiente delle risorse e il passaggio a un’economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale.

8. Promuovere agli agricoltori e agli operatori forestali sistemi e tecnologie innovative al fine di adattamento e mitigazione ai cambiamenti climatici.

9. Informare e incentivare all’uso di Energie alternative con il fine di risparmiare, riciclare e tutelare l’ambiente.

10. Sostenere la gestione integrata del territorio attraverso l’Informazione sulle nuove opportunità del PSR 2014-2020 nell’ambito delle azioni agro-ambientali.

11. Diffondere obblighi derivanti dai criteri di gestione obbligatoria, dalle buone condizioni agronomiche ambientali e dagli obblighi derivanti dall’adesione a misure agro ambientali.

12. Potenziare la competitività dell’agricoltura in tutte le sue forme e la redditività delle aziende agricole.

13. Favorire una gestione sostenibile delle risorse naturali e della fertilità dei suoli.

14. Promuovere l’agricoltura a basso impatto ambientale.

Partners in Service, Centro di Educazione Ambientale CEA “Ambiente e Mare”, riconosciuto R. Marche intende perseguire i propri obiettivi nell’arco temporale di 15 mesi e le azioni informative previste per il perseguimento degli obiettivi sono:

• convegni

• pubblicazioni specialistiche (newsletter)

• sessione pratica

• realizzazione di pagine web ritenendo le altre non consone alla strategia di azione prefissata

applicazioni informatiche compresi gli aggiornamenti (blog, forum, chat, piattaforme di condivisione di media e i social network, quali Facebook).

CONVEGNI:

Convengo n.1 (Az.Inf. n.1) 25.11.2017 Comunanza (AP) “Gestione del territorio attraverso la promozione delle azioni agroambientali”

Convegno n.2 (Az.Inf. n.2) 15.12.2017 Castignano (AP) “Gestione integrata del territorio: le Certificazioni ambientali EMAS e Biologico”

Convegno n.3 (Az. Inf.n.4) 23.12.2017 Comunanza (AP)“Gestione Integrata del territorio: tecniche a basso impatto ambientale e biologico e uso sostenibile dei prodotti fitosanitari”

Convegno n.4 (Az.Inf. n.4) 1.12.2017 Acquasanta Terme (AP) “Problematiche connesse ai cambiamenti climatici, in particolar modo rivolto agli addetti del settore Forestale”

Convegno n.5 (Az.Inf. n7) Offida (AP) “Energie Rinnovabili e mitigazione ai cambiamenti climatici”


NEWSLETTER:

Newsletter n.1 (Az.Inf n.3) PSR 1.2 B.Marche 18.12.2017 “Gestione Integrata del territorio”

Newsletter n.2 (Az.Inf n.5) PSR Marche Sottomisura 1.2.B 23.12.2017 “Impatto Ambientale e Sostenibilità dei prodotti fitosanitari”

Newsletter n.3 (Az.Inf. n.8) PSR Marche Sottomisura 1.2B 13.10.2018 “Energie Rinnovabili e cambiamenti Ambientali”

SESSIONE PRATICA:

Sessione Pratica (Az.inf. n.9) 12.12.2017 Castignano (AP) “Tutela Ambientale e Produzione di Energia Green”


Convengo1 25.11.2017 Comunanza (AP)

Convegno2 15.12.2017 Castignano (AP)

Convegno3 23.12.2017 Comunanza (AP)

Convegno 4 1.12.2017 Acquasanta Terme (AP)

Convegno n.5 Offida (AP)