“Happy Fish” Il Pesce a Km 0

“Happy Fish” Il Pesce a Km 0 Campagna di Educazione Alimentare

Al via l’iniziativa del Comune di Martinsicuro “Happy Fish”Pesce a miglia zero nelle mense scolastiche. Gli obiettivi del Progetto: educazione alimentare, sostenibilità e consumo consapevole!

Il progetto è stato finanziato nell’ambito dei progetti didattici POF 2015/16 Comune di Martinsicuro. Nell’ ambito di questo progetto abbiamo curato l’Azione Educativa per 500 bambini distribuiti su 4 scuole dell’Infanzia di Martinsicuro e Villa Rosa, portando il pesce fresco nelle mense scolastiche ed elaborando innovativi laboratori per facilitare l’apprendimento dei bambini. L’iniziativa fortemente voluta dall’ Amministrazione Comunale, ha coinvolto tutte le Scuole dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Martinsicuro Comune di Martinsicuro. L’ iniziativa ha avuto l’obiettivo di abituare i bambini al consumo di pesce fresco, portandoli a scoprire non solo che è buono e fa bene, ma che è anche divertente. Allo stesso tempo, ha educato le nuove generazioni al consumo consapevole, al rispetto dell’ambiente e al senso di appartenenza culturale. Il progetto si è articolato infatti in due fasi simultanee: la prima, tecnico-sperimentale, ha inserito periodicamente nel menu delle scuole piatti a base di pesce, resi ancor più appetitosi e fantasiosi (come il ragù di pesce azzurro al risotto con i molluschi dell’adriatico) grazie alla collaborazione di cuochi e comitati mense, oltre a rilevare il gradimento dei piccoli attraverso schede semplificate (ad esempio, con bollini colorati: verde, mi piace / rosso, non mi piace) per migliorare i cibi stessi e costruire progetti didattici mirati. La provenienza locale del pesce identifica un paniere variegato che, oltre alle specie massive, include il pesce azzurro e le varietà meno commerciali, appartenenti a quello che - a torto - si definisce ‘pesce povero’, in realtà ricco di pregiati elementi nutritivi.

La seconda fase, è stata guidata dal Centro di Educazione Ambientale “Ambiente e Mare” R. Marche - Partners in Service srl la quale ha svolto appunto in aula, con percorsi didattici, attività ludiche, narrative e creative, laboratori pratici, espressioni artistiche e altri interventi di natura psico-pedagogica, studiati dagli insegnanti in base all’età dei bambini e alleesigenze della classe. Sono state svolte in classe lezioni di sensibilizzazione sull’Ecosistema marino e sono stati portati in classe i “Pesci dal vivo”, pesci della Stagione Invernale e successivamente i pesci della Stagione Estiva e realizzate le lezioni educative ai I bambini, dagli esperti Centro di Educazione “Ambiente e Mare”, Biologa Nutrizionista Dott.ssa Barbara Zambuchini e dott.ssa Valentina Capannelli.

Sono stati realizzato dei poster educativi, con i pesci colorati dagli stessi, il pesce povero e/o massivo dell’Adriatico, secondo stagione (Inverno e Primavera-Estate), ad es. (alici, sgombro, molo, moscardini pannocchie, vongole e cozze). Al termine di questo percorso, durante il quale i piccoli alunni si sono dimostrati entusiasti e interessati, i bambini hanno imparato a riconoscere i pesci, ed ad apprezzare i piatti a base di pesce fresco, locale e massivo che gli sono stati somministrati a mensa per tutta la durata del progetto.

Il progetto è stato finanziato nell’ambito dei progetti didattici POF 2015/16.