“ORTI SCOLASTICI E BIODIVERSITA’ AGRARIA” A.S.2014-2015 L.R. 12/2003 R. Marche

Cogliendo l’occasione del Bando di Concorso Regionale “ORTI SCOLASTICI E BIODIVERSITA’ AGRARIA” A.S. 2014 – 2015 «L37 12/2013 a tutela delle risorse genetiche animali e vegetali del territorio marchigiano», Partners in Service srls ha supportato la Scuola Primaria di via Pascoli di Stella di Monsampolo (AP) Nicola Gaetani Tamburini dell’I.S.C. Adolfo De Carolis nella redazione del progetto, della Gestione dell’ Educazione Alimentare e Ambientale e dell’organizzazione e rendicontazione del progetto.

Il Progetto intitolato «Orto Bimbo» vuole sottolineare l’intenzione di avvicinare, portare a scuola, appunto una cultura, un modo sano di vivere che sta scomparendo.

La presenza di un orto scolastico Biologico riveste per il bambino un eccezionale valore educativo, favorendo un legame affettivo tra il bambino e la vita degli altri esseri viventi.

Si è realizzato un orto biologico scolastico delle dimensioni almeno di 20 metri quadrati.

Hanno partecipato al progetto tutte le classi 2, 3, 4 e 5 della Scuola Primaria di via Pascoli di Stella di Monsampolo (AP) dell’I.S.C. Adolfo De Carolis; il Progetto ha coinvolto un totale di circa 150 Alunni.

Gli alunni sono stati supportati dalle insegnanti che hanno affiancato al programma ministeriale le attività laboratoriali.

Di fondamentale importanza è stato l’aiuto dei nonni e genitori volontari che hanno contribuito alla riuscita dell’orto.

Partners in Service srls ha supportato la Scuola Primaria di via Pascoli di Stella di Monsampolo (AP) Nicola Gaetani Tamburini dell’I.S.C. Adolfo De Carolis fornendo un approccio transdisciplinare, mirato all’approfondimento in aula con esperti di settore del CEA «Ambiente e Mare» sul campo delle tematiche specifiche quali Biodiversità, Agricoltura Biologica, Educazione Ambientale, Educazione Alimentare.

Sono state tenute in classe Lezioni sulle tematiche della Biodiversità, sull’agricoltura Biologica e sull’alimentazione. Durante le lezioni si sono svolti laboratori pratici sia in classe sia nell’orto, che hanno accompagnato gli alunni nell’apprendimento dei processi biologici legati all’orto. Gli Alunni sono stati seguiti dagli esperti del CEA “Ambiente e Mare” nella Semina nell’orto Biologico e durante le varie stagioni, spiegando i cambiamenti, proprietà e la stagionalità degli ortaggi. Si sono svolte nell’orto anche attività ludiche (es. costruzionedi uno spaventa passeri) insieme a nonni e genitori. Alla fine dell’anno è stata organizzata la festa dell’orto biologico, una ricca merenda biologica, dove i bambini hanno mostrato il loro raccoltoa parenti e genitori. La festa è iniziata con la conferenza stampa di apertura, a cura della P.I.S.srl per la promozione e la divulgazione dell’iniziativa. Alla conferenza hanno partecipato nonni, genitori, le autorità locali e gli esperiti del CEA Ambiente e Mare responsabili dell’Organizzazione dell’evento.